Letti per voi - L'Amore è la Chiave della Vera Ricchezza

È davvero ricco solo chi sa vedere la ricchezza e la bellezza di qualsiasi cosa. Godere davvero la vita, questo è il segreto della vera ricchezza.
Ce lo ricorda Orison Swett Marden, fondatore del Modern Success Movement in America e autore di L'amore è la chiave della vera ricchezza che ci invita a innamorarci di nuovo della nostra vita, perché l'Amore allontana le difficoltà come il Sole manda via il buio da una stanza non appena si spalancano le finestre.
Se un marziano ci venisse a trovare penserebbe che gli abitanti della terra sono in continuo movimento verso qualche meta lontana, per qualche destinazione sconosciuta. E molti di noi vivono proiettati in un futuro che non esisterà mai, perchè una volta raggiunto, saremo di nuovo troppo attenti al dopo per godere i frutti del nostro lavoro.. E invece, la felicità è possibile e dipende proprio esclusivamente da noi: basta imparare ad amare la propria vita così com’è, il "qui e ora", lasciando che l’Amore, senza nasconderle, neutralizzi le difficoltà. Il timore, la gelosia, l'egoismo e l'odio che senza pensarci riversiamo nella nostra vita, minano il nostro benessere e pregiudicano la nostra auto-realizzazione.
In questo libro, Marden propone un vero e proprio prontuario, pieno di utili riflessioni, semplici ma illuminanti, su come (ri)prendere contatto con il bello della nostra vita. Passo dopo passo il successo e la felicità sono davvero alla nostra portata, basta liberarsi dai comportamenti mentali sbagliati che possono essere peggio di un veleno per l’anima.


L'autoreOrison Swett Marden
Orison Swett Marden (1850-1924), fondatore del SuccessMagazine, è anche considerato in America il padre del Movimento per il Successo (Modern Success Movement) a cui ha dato una fisionomia nuova e rivoluzionaria. Ha colmato il gap tra le vecchie idee e il nuovo concetto di successo, più ampio e rivolto ad un pubblico molto più vasto, portato avanti da autori di bestseller come Napoleon Hill, Clement Stone, Dale Carnegie, Og Mandino, Earl Nightingale, Norman Vincent Peale, Stephen R. Covey, Anthony Robbins e Brian Tracy.

Commenti

Jose' ha detto…
Dev'esssere interessante questo libro... mi hai incuriosito!

visto il blog, si può dire che siamo colleghi!

Complimenti e buon lavoro
Josè
demetra ha detto…
Ciao José,
ti ringrazio del commento e dei complimenti, ancor più graditi quando arrivano da un collega :-)

Conosco il tuo blog, e li ricambio.

Buon lavoro anche a te

Post più popolari